TRATTAMENTO FITOSANITARIO

A richiesta del cliente, i pallet sono sottoposti a trattamento fitosanitario,
obbligatorio per l’esportazione del pallet nei paesi extra UE (trattamento HT in essiccatoio a marchio IPPC secondo ISPM-15 FAO).
Il pallet a marchio EPAL è sempre fornito con trattamento HT ISPM-15 (obbligatorio).


GIERRETI BREDA SRL è l’unica azienda in Italia ad avere tutte le autorizzazioni FITOK previste per la produzione e il commercio di pallet/imballaggi in legno a marchio IPPC/HT:

- Soggetto 7.1 Impresa che esegue il Trattamento Termico
- Soggetto 7.2B Impresa che utilizza Materiale semilavorato già trattato per la produzione di imballaggi a Marchio
- Soggetto 7.2 RP Impresa che seleziona e ripara imballaggi finiti usati a marchio ISPM n. 15
- Soggetto 7.4 Impresa Commerciante di Semilavorato trattato in conformità al ISPM n. 15 della FAO
- Commercianti/selezionatori di pallet e imballaggi USATI a marchio IPPC/FAO
- Commercianti di pallet e imballaggi a marchio IPPC/FAO NUOVI

IL TRATTAMENTO FITOSANITARIO HT - FAQ

A cosa serve?

Per la protezione del patrimonio forestale mondiale, a rischio di possibili infestazioni per organismi nocivi che possono essere introdotti e diffusi anche per mezzo dei pallet/imballaggi in legno impiegati negli scambi internazionali, la Convenzione Internazionale per la Protezione delle Piante della FAO ha elaborato lo Standard ISPM-15, che impone a tutti i paesi aderenti di utilizzare legno scortecciato sottoposto a trattamento termico e contraddistinto dal marchio IPPC/FAO.

Cosa significa trattamento HT?

E’ il trattamento termico a norma ISPM-15 (Heat Treatment), che prevede di portare la temperatura al cuore del legno ad almeno 56° per un minimo di 30’ per l’eliminazione di eventuali organismi nocivi presenti nel legno.

Cosa vuol dire fumigazione?

Il termine “fumigazione” indica il trattamento con bromuro di metile (MB), VIETATO in Unione Europea da Marzo 2010. La fumigazione è sostituita dal trattamento HT.

In quali paesi è obbligatorio?

Lo Standard ISPM-15 è stato adottato in oltre 170 paesi nel mondo.

E’ obbligatorio anche in Unione Europea?

No, il trattamento non è obbligatorio per gli scambi di imballaggi in legno INTRA-UE, esclusi quelli provenienti dal Portogallo.

Il trattamento previene la formazione di muffe?

No, per prevenire la formazione di muffe fungine occorre sottoporre il legno ad un processo di essiccazione, che ha una durata molto più lunga (da 2 a 5 giorni).

Cosa significa FITOK?

FITOK è un comitato tecnico del Consorzio Servizi Legno-Sughero, riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali come soggetto gestore del marchio IPPC/FAO per l’ISPM-15 in Italia.

Come deve essere il TIMBRO?

Un riquadro con una linea verticale che separa il simbolo IPPC/FAO (la spiga) dal codice.
Il codice è composto dalla sigla del paese + codice assegnato al soggetto che ha eseguito il trattamento + HT (tipologia di trattamento). Solo per i soli trattamenti eseguiti In Italia sono previsti marchio FITOK e n° di lotto sotto il timbro.

Italiano